Giannino, negli Stati Uniti, dove non hai fatto il master, avresti dovuto dimetterti.

Oscar GianninoPoche parole, fatti semplici, Oscar Giannino ha dichiarato nel suo Curricula, di avere svolto un master a Chicago. Peccato che non è vero. Nei paesi anglosassoni, negli Stati Uniti, in Nord Europa, una fandonia come questa avrebbe comportato l’automatica eliminazione dalla competizione politica. Ovviamente non per la gravità della fandonia stessa, ma semplicemente perché la menzogna, non è compatibile con la carica pubblica. La carica pubblica è la logica conseguenza della fiducia, e chi mente non è degno di fiducia, pertanto, per la proprietà transitiva, che mente, non può, e non deve, presentarsi ad una competizione elettorale. Ma non perché ne sia vietato, ma semplicemente perché non sarebbe votato. Ma noi siamo in Italia, il paese delle storture. Il paese dove se sei indagato, hai buone possibilità di sedere in qualche parlamento. In Italia abbiamo primi ministri con precedenti penali, politici che rubano, usano i soldi pubblici nel peggiore modo possibile. Sono stanco. Non ce la faccio più a sopportare questa modalità di relazione tra: politica e elettori. La prepotenza dell’indifferenza collettiva. Quest’uomo non dovrebbe essere votato neanche da se stesso. Oltre al fatto di aver detto una balla, gonfiare il suo curricula scolastico, è stato stupido, e io non voglio che un bugiardo, e anche stupido, sieda nei banchi del parlamento. E’ stupido perchè il curricula di un politico non lo legge nessuno. E, ammesso e non concesso, che ci sia qualcuno che lo legga, aver fatto un master a Chicago, non ti porta neanche un voto in più. Per me vale meno di niente la lettera (http://www.fermareildeclino.it/articolo/lettera-aperta-a-tutti-gli-aderenti-simpatizzanti-e-potenziali-elettori-di-fare-per-fermare) apparsa oggi sul sito del movimento “Fare per fermare il declino”. Nella lettera Giannino rimette nelle mani di terzi  la decisione di proseguire, o meno, a cinque giorni dalle elezioni. Nell’Italia che ho in mente, chi sbaglia paga,  e te Giannino hai sbagliato, è ora fatti da parte. Anche perché a fermare il declino, non può essere chi mente.

Annunci

2 thoughts on “Giannino, negli Stati Uniti, dove non hai fatto il master, avresti dovuto dimetterti.

  1. Il politico olandese De Mos che ha osato mentire sul curriculum non è tornato dopo le elezioni. Speriamo lo stesso destino per Giannino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...